Jazz

DIXIE FUNK PARADE | Lunedì 6 aprile | h. 20.00 

diexie funk parafe

Musica dal tipico sound stile New Orleans. I sei componenti creano una musica che abbraccia il dixie Jazz della tradizione con i ritmi in stile second line il ritmo più funky sul pianeta. L’unico consiglio quando andate ad ascoltare questa band … portatevi le scarpe da ballo!!!

Pierluigi Volpini – Tromba
Antonio Ferro – Trombone
Danilo Scaggiante –  Sax e Percussioni
Francesco Lobina – Basso
Giampiero Zardo – batteria
Claudio Bon – chitarra

Inizio concerto ore 20.00, ingresso gratuito.

Boz trio & Guests | Lun. 16 marzo

IMG_6978Nato nel 2011, l’ ensemble si presenta come un trio a fisarmonica che all’occorrenza diviene quintetto! Lo spettacolo proposto si sviluppa come un viaggio musicale che procede libero nei territori dell’est europa. Salpando dal porto di Danzica per ritrovarsi sulle coste del Mar Egeo, si viaggia di tradizione in tradizione dal gioioso e a tratti malinconico klezmer dei popoli ebraici alle danze folli delle feste balcaniche con omaggi alle sonorità delicate della cultura greca.

Rouben Vitali, clarinetto
Luca Grazioli, tromba
Luca Pedeferri, fisarmonica
Davide Longoni chitarra
Alberto Capsoni , contrabbasso

Ingresso gratuito. Inizio concerto ore 21.00.

Luca Ferraris 4et |Viaggi senza ritornello

ferrarisQLunedì 24 Novembre h. 21.00 
Luca Ferraris – piano e voce
Pietro Sconza – contrabbasso
Paul Mazzega – batteria
Francesco Socal – clarinetti

Luca Ferraris canta in modo lucido,  diretto, poetico, ironico e con sincera partecipazione il dolore, la gioia e la dignità di esseri umani di tutte le latitudini, conosciuti nella sua esperienza di musicista di strada. La musica di Ferraris è caratterizzata da contaminazioni originali e inedite, particolarmente coinvolgenti: dal folk ai ritmi latino-americani, dalla musica cubana a quella  Klezmer, balcanica, jazz e swing, dalle melodie zingare e arabe all’inconfondibile retaggio napoletano con richiami personalizzati alle tamburirate, a Roberto Murolo e soprattutto all’indimenticabile Renato Carosone. 

DIXIE FUNK PARADE | Lun. 29 settembre

diexie funk parafeMusica dal tipico sound stile New Orleans. I sei componenti creano una musica che abbraccia il dixie Jazz della tradizione con i ritmi in stile second line il ritmo più funky sul pianeta. L’unico consiglio quando verrete ad ascoltare questa band al Paradiso Perduto… portatevi le scarpe da ballo!!!

Pierluigi Volpini – Tromba
Antonio Ferro – Trombone
Danilo Scaggiante – Sax e Percussioni
Francesco Lobina – Basso
Giampiero Zardo – batteria
Claudio Bon – chitarra

Inizio Concerto ore 21.00. Ingresso gratuito con servizio bar e ristorante,

BLUNETTE SISTERS & THE SEAMEN ORCHESTRA | Lunedì 15 settembre

brunette_seamen_007Dalla Danimarca il gruppo swing-teatro-jazz: “Bluenette Sisters”

Maria Solà: Lucy – la miglior suonatrice di macchina da scrivere e Ukelele
Lisa Skjøth Madsen: Sandra – splendida e dolce cantante 
Emanuele Fiandri: Luigi – Il colosso italiano del clarinetto e del banjo
Jonathan Aardestrup: Johnny Thor – “IL” contrabbassista
Jacob Overgaard: Popeye – il rythm boy alla batteria
Mads Jakob Bendsen: Jesus Madsen – le mani d’oro del piano

Spingetevi in un viaggio musicale e lasciatevi sedurre dall’oscillante e dolce canto delle Bluenette Sisters accompagnate dalla Seamen Orchestra!

Inizio concerto ore 21.00. Ingresso gratuito.

T – BOX| Lunedì 18 agosto h. 21.00 | Roots Music

tboxRiprendono dopo la sosta di luglio, gli appuntamenti, presso il Paradiso Perduto di Venezia, legati al folk e alla world music. Lunedì 18 agosto è il turno dei T-Box.

Inedita, quanto inusuale, la collaborazione tra il song-writer siciliano Marco Corrao e l’ecletticoarmonicista e cantante veneto Riccardo Grosso nel progetto T-Box. La musica – all’interno della scatola T – è fortemente influenzata dalle esperienze d’oltre oceano di Grosso e Corrao, protagonisti negli ultimi anni di collaborazioni e tour in Europa e USA. Il mix di conoscenza musicale e di gusti, dà vita ad una musica coinvolgente che attinge dalla Roots Music, dal Funky, dal Jazz e dal Blues rendendo ogni concerto un momento unico imperniato su groove, songwriting di altissima qualità e padronanza di improvvisazione sbalorditive. A queste importanti quanto coinvolgenti fondamenta vanno aggiunte due voci tanto diverse, quanto ipnotiche, una chitarra dotata di accordature aperte e magnetismo e un’armonica piena e in continuo, ma rispettoso, fermento. T-Box.

Inizio concerto ore 21.00. Ingresso gratuito

DIXIE FUNK PARADE | Lunedì 19 maggio

dfpMusica dal tipico sound stile New Orleans. I sei componenti creano una musica che abbraccia il dixie Jazz della tradizione con i ritmi in stile second line il ritmo più funky sul pianeta. L’unico consiglio quando verrete ad ascoltare questa band al Paradiso Perduto… portatevi le scarpe da ballo!!!

Pierluigi Volpini – Tromba
Antonio Ferro – Trombone
Danilo Scaggiante – Sax e Percussioni
Francesco Lobina – Basso
Giampiero Zardo – batteria
Claudio Bon – chitarra

Inizio Concerto ore 21.00. Ingresso gratuito con servizio bar e ristorante.

EYM TRIO | Lunedì 28 aprile

eymtrioIL PARADISO PERDUTO 
presenta
EYM – “Genesi”
Il trio francese composto da Elie Dufour al pianoforte, Marc Michel alla batteria e Yann Phayphet al contrabbasso, fonde le melodie della musica tradizionale dell’Est Europa al jazz standard dei grandi quali: Duke Ellington , Chick Corea , Michel Petrucciani e il jazz più moderno come E.S.T, Avishaï Cohen e Joshua Redman.

Ingresso gratuito con servizio bar e ristorante.

ilparadisoperduto.wordpress.com
www.eymtrio.com

STANDARD SOCKS | Lunedì 21 aprile

Massaron-300x168L’appuntamento vedrà protagonista il trio “Standard Socks”, composto da Simone Massaron alla chitarra, Giulio Corini al contrabbasso e Nelide Bandello alla batteria. Tre musicisti accomunati dall’amore per la musica libera e per la tradizione, tutti elementi del collettivo El Gallo Rojo.

Inizio concerto ore 21.00. Ingresso gratuito.

SEXY TRIO & CLAUDIA | Domenica 6 aprile

Sexy trio & ClaudiaRepertorio Jazz anni ’30 e Bossa Nova è ciò che propone il quartetto composto da Claudia Graziadei (voce), Ricky Ciarfera (chitarra classica), Alvise Forcellini (chitarra jazz) e Raul Catalano (percussioni). Allievi del conservatorio di Venezia “B. Marcello” si sono ispirati per questa loro prima apparizione ad artisti quali: Duke Ellington, Joe Pass, Django Reinhardt, Billie Holiday.

Inizio concerto ore 12.30 . Ingresso gratuito con servizio bar e ristorante