balkan beat

CABAREST ORKESTAR | Lun. 2 marzo

cabarestI Cabarest sono un gruppo nato dall’incontro di musicisti orchestrali, jazzisti e artisti di strada che hanno in comune un back ground di musica tradizionale in chiave cabarettistica consolidato attraverso numerose collaborazioni ed incontri con artisti stranieri dell’est europeo.

Cabarest Orkestar:
Tobia Purisiol: Voce
Stefano Ottogalli: Chitarra
Enrico Pagnin: Clarinetto e Sassofoni
Walter Lucherini: Fisarmonica
Riccardo Sartorel: Contrabbasso, Basso elettrico
Filippo Mosconi: Batteria, Percussioni

Inizio concerto ore 21.00. Ingresso gratuito.

COSA POLSKA | 23 Giugno

casa polskaCosa Polska è il prodotto di una fusione culturale tipica delle grandi città europee come Berlino piuttosto che Parigi. La band ungherese riunisce musicisti dei Carpazi, della Francia e dei Paesi Baschi, proponendo un sound unico ispirato dalla musica balcanica, dal klezmer e sostenuto dalla ritmica tipica del flamenco. I loro concerti sono un viaggio linguistico e musicale che abbraccia diverse culture facendo ballare chiunque assista ai loro concerti.

Componenti:
Carlos Sanz Blesa – chitarra, voce
Grénus Tímea – clarinetto
Jakab Máté – batteria
Nagy Judit – percussioni
Robert Dakowicz – accordion, voce
Rontó Lili – violino
Szemző Dávid – basso, voce
Valentin Desmarmites – sax

Inizio concerto ore 21.00. Ingresso gratuito

NEMA PROBLEMA ORKESTAR | Lun. 9 Giugno

 

NeMa PrOblMa

I Nema Problema Orkestar sono una Brass Band composta da sette diversi musicisti provenienti dalle più svariate esperienze artistiche accumunati da un progetto di street music che ruota attorno al repertorio dell’est Europa, dalla musica dei Rom e della ex Jugoslavia. Tutto questo senza dimenticare le radici sonore di molti musicisti dei Nema Problema, che si richiamano al jazz e a un repertorio popolare dai confini molto ampi.
I componenti della band sono:
Davide Marzagalli, sax alto
Michele Obizzi, sax tenore
Luca Grazioli, tromba
Edoardo Tomaselli, tromba
Fabio Marconi, chitarra e bombardino
Carlo Coppadoro, susafono
Lucio Sagone, batteria

Inizio concerto ore 21.00. Ingresso Gratuito con servizio ristorante e bar

 

MAXMABER ORKESTAR | Venerdì 25 aprile

MaxmaberMaxmaber Orkestar inizia il suo viaggio a Trieste, città che da sempre rappresenta un luogo di scambio e di contaminazione tra genti e culture diverse, punto di congiunzione tra le culture latina, slava e germanica e porta naturale tra Est e Ovest europei. Voci, fisarmonica, sax soprano e contralto, chitarre, batteria e basso acustico, per trascinare gli ascoltatori in un viaggio attraverso la tradizione popolare dell’Europa orientale e del Mediterraneo. Klezmer, musica rom e dei Balcani, vecchie canzoni italiane e un pizzico di jazz si intrecciano in un sound allegro e malinconico allo stesso tempo. Un percorso musicale che confluisce naturalmente nei brani originali, spesso in dialetto triestino. In un mondo dominato dalla musica iterativa e standardizzata del pop rock commerciale, dei 4/4 scanditi con monotonia, Maxmaber Orkestar vi sedurrà con ritmi avvolgenti e inusuali, melodie arcaiche e danze trascinanti.

Inizio concerto ore 21.00. Ingresso gratuito con servizio bar e ristorante.
Per info e prenotazioni 041 720581. Il Paradiso Perduto è sito in Cannaregio – Fondamenta della Misericordia, 2540.

MAXMABER ORKESTAR | Lunedì 3 marzo 2014

MaxmaberMaxmaber Orkestar inizia il suo viaggio a Trieste, città che da sempre rappresenta un luogo di scambio e di contaminazione tra genti e culture diverse, punto di congiunzione tra le culture latina, slava e germanica e porta naturale tra Est e Ovest europei.
Voci, fisarmonica, sax soprano e contralto, chitarre, batteria e basso acustico, per trascinare gli ascoltatori  in un viaggio attraverso la tradizione popolare dell’Europa orientale e del Mediterraneo. Klezmer, musica rom e dei Balcani, vecchie canzoni italiane e un pizzico di jazz si intrecciano in un sound allegro e malinconico allo stesso tempo. 

Inizio concerto ore 21.00. Ingresso gratuito.

Brencl Banda | Lun. 20 maggio

Brencl BandaLunedì l’osteria Paradiso Perduto di Venezia  ospita il concerto del gruppo sloveno “Brencl Banda”.Brencl Banda nasce in Slovenia a Bistrica ob Sotli, piccola cittadina dalla ricca tradizione musicale, nel 2007. Come trovando l’ispirazione da vecchie melodie dimenticate in una soffitta polverosa, Brencl Banda si esibisce in pezzi propri dalla forte influenza slava e che allo stesso tempo richiamano suoni e tradizioni musicali dei più svariati angoli della terra. Viaggiando su ali balcane attraverso le musiche del mondo, cantano di felicità e tristezza attraverso ritmi e le melodie senza tempo.

Rok Šinkovec – fisarmonica e voce / Matija Krivec – contrabbasso e voce / Andrej Boštjančič – chitarra e voce / Klemen Bračko– violino e voce.

Inizio concerto ore 21.00. Ingresso gratuito con servizio bar e ristorante.