LEE HOLMES & BEAUTITONES in concerto | Giovedì 12 Novembre | Venezia

Hee Holmes & Beautitones | CanadaGiovedì 12 novembre sul palco del paradiso Perduto di Venezia si esibirà il bluesman canadese Lee Holmes accompagnato dalla sua “band veneziana” Beautitones, composta da Massimo Prosdocimo (batteria), Marco Bolognini (chitarra), Stefano Stomeo (sax e cori) e Bruno Natural (chitarra).

Inizio concerto ore 21.30. Ingresso gratuito

BEE BRAIN in concerto | 16 Novembre | Venezia

Bee Brain | USA, ItaliaLunedì 16 novembre sul palco dell’osteria Paradiso Perduto di Venezia si esibirà il gruppo BEE BRAIN capitanato dallo statunitense Henry Cook, sassofonista e flautista che ha inciso con alcuni tra i più grandi musicisti afroamericani come John Tchicai, Bob Moses, Don Moye e Frank Lacy. La ritmica che da forma al Trio è composta da Roberto Raciti al contrabbasso ed Ermanno Baron alla batteria con i quali Cook da vita ad una formazione atipica ed originale di matrice certamente jazz ma con influenze Afro, blues e funk, capace di spaziare dai groove ethiojazz ai ritmi caraibici passando per l’improvvisazione estemporanea ed il jazz di Eric Dolphy. La formazione ha ormai un discreto seguito nel panorama jazzistico italiano ed ha un ruolo importante nella scena jazz “creativa” del bel paese. (altro…)

AQ-PD CROSSING QUARTET | Lunedì 26 Ottobre 2015

L'AQUILA-PADOVA CROSSINO 4ET

Nata dall’incontro di 4 studenti dei conservatori di Padova e dell’Aquila, la formazione affonda le proprie radici nella musica jazz afroamericana. L’approccio è quello di chi è stanco di guardare indietro per rimanerci: il repertorio si appoggia su composizioni originali tutte interpretate con l’estetica contemporanea di chi si guarda intorno.
Low Coast è il titolo del loro primo album registrato nel novembre del 2013 presso il “Cat Sound Studio” di Rovigo ed edito dall’etichetta “Indijazzti Records”.

Leonardo Mezzini – Chitarra
Emanuele Pellegrini – Pianoforte
Marco Storti- Contrabbasso
Stefano Cosi – Batteria

Inizio concerto ore 20.30. Ingresso gratuito.

MOJO DUO | Lunedì 19 ottobre 2015

19102015_ParadisoPerdutoIl MOJO DUO, questo il nome della formazione, rappresenta una delle realtà musicali più interessanti d’Europa.

Dalla Svizzera, Marco Marchi è uno dei musicisti Blues e Ragtime più apprezzati nel mondo: con una media di 180 date all’anno e con il vanto di essere stato il primo elvetico ad arrivare alle finali del prestigioso concorso International Blues Challenge di Memphis, Tennesse, con la band “Marco Marchi & The Mojoworkers”. Questo favoloso cantante, chitarrista e songwriter ha uno stile talmente carico di personalità che risulta impossibile non farsi coinvolgere.

Se a tutto ciò viene unita l’armonica di Riccardo Grosso il gioco è fatto. (altro…)

LE SCIMMIE COSÌ VERDI | Lunedì 12 ottobre 2015

scimmie verdiGenere: Folk, Gipsy, Jazz, Gitan, Chanson, Balcan, Latin, Manouche
* Davide (Seme) Ravanetti: chitarra e voce
* Damiano (Dami) Bertolasi: fisarmonica e voce
* Antonio (Toni) Stella: fisarmonica e tromba
* Francesco (Cesco) Mazzali: batteria e percussioni
* Massimiliano (Max) Dosoli: chitarra
Inizio concerto ore 20.00. Ingresso gratuito con possibilità di cenare, cicchettare o semplicemente bere un bicchiere di vino.

NILZA COSTA (BRASILE/ITALIA) | Lunedì 5 ottobre 2015

nizlacostaLa rassegna musicale dell’osteria Paradiso Perduto di Venezia prosegue lunedì 5 ottobre con il concerto della cantante brasiliana Nilza Costa accompagnata dalla sua band. Nilza Costa è una cantante e autrice/compositrice brasiliana di Salvador (Bahia), con un cuore pulsante di ritmi ancestrali d’Africa, trasfigurati nel suo canto in un linguaggio artistico estremamente originale.

Nilza Costa – Voce
Roberto Rossi – Batteria
Pippi Dimonte – Contrabbasso
Federico Codicé – Chitarra

Inizio concerto ore 20.00. Ingresso gratuito

FOR THE GOOD TIMES …not only Rock’n’Roll | Lunedì 28 settembre

forthegoodtimes2Il trio propone un repertorio che rivisita con particolare sensibilità i classici della musica della moderna New Orleans senza dimenticare i grandi punti di riferimento della black music come i classici del Chicago Stye. La creatività e l’energia del trio sono il frutto di una lunga lista di collaborazioni con artisti di fama internazionale, garantendo quindi un sound aggressivo e coinvolgente.
Buone vibrazioni con FOR THE GOOD TIMES !!!

MAX LAZZARIN | piano and voice
GIGI TODESCA | bass
VINCENZO BARATTIN | drums

Inizio concerto ore 20.00. Ingresso gratuito

TRIO SQUELINI E DAVID BOATO in concerto Lunedì 14 settembre 2015 | h. 20.00

triosqueliniDirettamente da Budapest l’etno-jazz del Trio Squelini con il trombettista David Boato.
“Furioso” è il titolo del loro ultimo album uscitolo scorso giugno per la L.V. Records che il trio sta portando in tour in diverse città del Nord Italia. L’Etno-Jazz del Trio Squelini è una musica ipnotica arricchita dal suono ancestrale di strumenti tradizionali provenienti da diversi paesi, il cui uso viene arrangiato in chiave contemporanea.

SZŐKE SZABOLCS (gadulka, array mbira, sarangi)
PETER SZALAI (cajon, cajonito, kalimba, bass-kalimba, frame drum, aquaphone, small percussion)
DANIEL VACZI (alto & sopranino saxophone, kalimba, aquaphone)
DAVIDE BOATO (tromba)

Inizio concerto ore 20.00. Ingresso gratuito.

BLUE CASH in concerto |  Lunedì 7 settembre 2015

bluecashI Blue Cash sono un quartetto originario di Udine dalle forti influenze rock e blues. Il nome della band è un tributo a una canzone di Johnny Cash “I walk the line” che recitava: “ Per il “vil danaro” siamo disposti a tutto si sa, per amore e passione ancor più.“, il loro spettacolo è un racconto di su questo poeta maledetto a cui vengono aggiunti brani dei Rolling Stones, Beatles e Elvis.

I Blue Cash sono:
Andrea Faidutti: chitarra e voce
Alan Malusà Magno: chitarra e voce
Marzio Tomada: contrabbasso e voce
Andrea Fontana: batteria

Inizio concerto ore 20.00. Ingresso gratuito