“DARE-DARE” | Pittura su tela e su vetro di Marie Helene Fabra

daredare“…….A settembre dell’anno scorso ho partecipato ad una formazione per lavorare il vetro alla scuola Abate Zanetti. Ogni giorno prendevo il vaporetto a Madonna dell’Orto e guardavo l’acqua, il cielo, gli aerei che atterravano, la sagoma dell’isola dei morti, le facciate rosse delle case. Ogni giorno mi dicevo che ero circondata dalla bellezza.
Una domenica mattina sono uscita a comprare il pane. La panetteria era chiusa. Sono passata davanti al ´Paradiso perduto’. Ho domandato dove potevo trovare una panetteria aperta. Maurizio, il proprietario del ristorante, mi ha dato un grosso pezzo di pane. C’era il sole. Abbiamo parlato seduti fuori davanti a un caffé. Gli ho detto che sono pittrice, che abito a Parigi e che stavo seguendo dei corsi a Murano.Lui mi ha risposto che se il mio lavoro gli piaceva, avrebbe potuto esporre i miei quadri. Gli ho mostrato un piccolo personaggio di vetro appena uscito dal forno. Ha detto d’accordo.
A Parigi ho pensato che avrei potuto presentare anche qualche tela, per dare un po’ di colore. Allora ho scelto dei piccoli quadri che si ispirano al Carnevale di James Ensor”.
In francese dare-dare vuol dire che bisogna sbrigarsi. É un’espressione un po’ desueta che usava mio nonno e siccome non capivo bene cosa volesse dire, credevo che fosse un mostro che si arrabbiava quando i bambini non obbedivano velocemente. Da allora è passato del tempo. É da tanto che Dare-dare non mi fa piú correre urlando di paura e di eccitazione nel giardino dei miei nonni. Immaginavo che Dare-dare vivesse in un lago le cui acque venivano a rinfrangersi ai piedi della scalinata del giardino e che m’impedivano di avvicinarlo da sola “perché l’acqua é pericolosa per i bambini piccoli”. Per forza qui a Venezia mi é ritornato in mente.

I personaggi in vetro e quelli dipinti sono tutti degli ibridi, un po’ di acqua, un po’ di fuoco, un po’ morti, un po’ vivi: assomigliano tutti a Dare-dare.

Inaugurazione venerdì 24 ottobre ore 18.00.

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...