ANTONI O’BRESKEY in concerto

7496613214_1570bb0682_zANTONI O’BRESKEY | Lunedì 11 Novembre 2013 | ore 21.00 
 “When Bach was an irish man and Mozart was a gipsy boy”
Special guest Elio Boscaini
 Antoni O’ Breskey, pioniere della World Music e innovatore delle tecniche jazzistiche e del minimalismo classico, ha introdotto il pianoforte nella musica Irlandese e nel Flamenco creando ” uno stile unico ed inconfondibile” … Ha inciso piu di 30 cds unendo le musiche del mondo ed innumerevoli e straordinari musicisti che interpretano assieme a lui le sue composizioni… personaggi come Ronnie Drew dei Dubliners, Josè Seves degli Inti Illimani, il cantante basco Benito Lertxundi, Antonio Carmona leader dei Ketama ,Tomas De Los Reyes della famiglia dei Gipsy King e tanti altri . Ha scritto moltissime colonne sonore per il cinema , il teatro e la danza … tra le collaborazioni piu note sono quelle con Folco Quilici, Giorgio Albertazzi ed il Balletto di Sicilia. Alla Nacional Concert Hall di Dublino nella celebrazione dei trentacinque anni del suo lavoro è stato definito il vero ed originale creatore dello spettacolo Riverdance, e inoltre definito “un genio, uno dei musicisti piu innovativi che abbiano mai spaziato in qualsivoglia genere musicale” (HotPress Dublino), “La world music non esisteva ancora quando Antoni O’ ha iniziato il suo strabiliante viaggio musicale” (Radio Nazionale Americana) “la sua musica e una carezza che ci fa sentire umani anche per solo qualche istante” ( World Magazine Barcelona). In questa speciale serata interverrà come ospite speciale Elio Boscaini che attraverso la sua chitarra e il suo canto racconta le sue straordinarie esperienze di vita di artista autodidatta legate alla terra, ai campi, al vino e alla convivialità…tutte esperienze che sono connesse con l’autentico spirito del flamenco, ma anche con la storia ed il percorso musicale e umano di Antoni O’…. ed è proprio per questo che possiamo di nuovo sentire questi magici suoni al Paradiso Perduto!
Ingresso gratuito con servizio bar e ristorante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...