ZAC HARMON BAND I LUNEDì 20 DICEMBRE 2017 I PARADISO PERDUTO I VENEZIA

ZAC HARMON. JPEG

dal Mississippi:
ZAC HARMON BAND

Zac HARMON
vocal & guitar

Texas SLIM
guitar

Corey CARMICHAEL
keyboards

Chris GIPSON
bass

Ralph FORREST
drums

 

inizio concerto: 21:00
ingresso libero
info: 041.720581

 

Il grande Blues è sicuramente anche Zac Harmon.
Nato e cresciuto nel cuore di Jackson, Mississippi, Harmon è un vero discepolo della musica blues di Farish Street, distretto conosciuto perché abitato da leggende del blues come Elmore James.
E’ stato influenzato dalla grande cultura blues che emanava quella zona della città e dai vicini di casa, come il maestro di musica che ospitava a casa sua Duke Ellington e Harry Belafonte.
Sua madre suonava il piano e il padre, primo farmacista nero in quella città e armonicista blues, si prendeva cura dei bisogni di artisti come Muddy Waters, BB King, Tina Turner. In questo contesto intriso di cultura e musica blues, Harmon ha sviluppato il suo gusto e le sue capacità musicali. Ha iniziato a suonare fin da adolescente, per poi trasferirsi a Los Angeles nei primi anni ’80.
Nel 2002 il suo primo progetto blues, avvio di una carriera ricca di riconoscimenti e successi. La miscela unica di blues, reggae, soul e gospel, l’inconfondibile suono della chitarra e la sensazionale voce, sono tratti distintivi che fanno di Harmon un ambasciatore del Blues.

guarda  Zac Harmon – “Long Live The Blues” su youtube.

 

NEW SIMPLICITY TRIO I LUNEDì 1. MAGGIO 2017 I PARADISO PERDUTO I VENEZIA

Dopo una lunga pausa invernale riprende la programmazione dei piccoli concerti del lunedì al “Paradiso Perduto” con il New Simplicity Trio.–  Bruno Heinen (piano)  –  Henrik Jensen (bass)  –  Antonio Fusco (drums)

 

 

Nato da una lunga e intensa collaborazione tra Antonio Fusco e il pianista/compositore britannico Bruno Heinen, il NEW SIMPLICITY TRIO (NST) è il nuovo ambizioso progetto del batterista italiano Antonio Fusco. L’eccezionale contrabbassista danese Henrik Jensen completa il Trio.

Inizio concerto ore 20.30. Ingresso gratuito

NILZA COSTA | Lunedì 4 gennaio 2016 | Paradiso Perduto | Venezia

Nilza CostaIl primo concerto del nuovo anno è un gradito ritorno con la cantante brasiliana Nilza Costa accompagnata dalla sua band.
Nilza Costa è una cantante e autrice/compositrice brasiliana di Salvador (Bahia), con un cuore pulsante di ritmi ancestrali d’Africa, trasfigurati nel suo canto in un linguaggio artistico estremamente originale.

Nilza Costa – Voce
Roberto Rossi – Batteria
Pippi Dimonte – Contrabbasso
Federico Codicé – Chitarra

Inizio concerto ore 20.00. Ingresso gratuito

TOLO MARTON BAND | Lunedì 14 dicembre 2015

Tolo Marton

Tolo Marton foto di Barbara Badetti

A riscaldare la suggestiva atmosfera invernale della Fondamenta della Misericordia lunedì 14 dicembre ci penserà il chitarrista trevigiano Tolo Marton, accompagnato dai musicisti Andrea De Marchi e Walter Dal Farra, rispettivamente batteria e basso della band. Protagonista indiscusso del rock progressivo degli anni ’70 con il gruppo veneziano Le Orme,  Tolo Marton ha alle spalle una lunghissima carriera costellata di riconoscimenti e preziose collaborazioni con autentiche “leggende” della musica statunitense tra cui Jack Bruce e Ginger Baker (Cream),  Roger Glover, Ian Paice e Don Airey (dei Deep Purple), Bobby Whitlock (Derek and the Dominos) solo per citarne alcuni.

Inizio concerto ore 20.00. Ingresso gratuito.

SAYES | Lunedì 7 dicembre

sayesIl progetto musicale SayeS nasce dall’idea di sperimentare un repertorio ricercato che spazia dal funk di band come Incognito e Jamiroquai alle coloriture New Soul di Erykah Badu, senza dimenticare i classici del soul e R’n’B, rivisitati e riarrangiati con grande sensibilità. 

Serenella Pegoraro: voce;
Gabriele Olivo: basso;
Lorenzo Lo Gioco: tastiere;
Alessandro Cossu: chitarre;
Patrik Vendrame: batteria.

Inizio concerto ore 20.00. Ingresso gratuito.

ARS NOVA NAPOLI | Lunedì 30 novembre 2015

ArsnovaDirettamente da Napoli, il gradito ritorno degli Ars Nova Napoli con il loro repertorio di musiche popolari del Sud Italia.

Carlo Guarino – voce e chitarra
Bruno Belardi – contrabbasso
Marcello Squillante – fisarmonica e voce
Antonio Anastasia – tamburi a cornice
Michelangelo Nusco – violino e voce
Vincenzo Racioppi – charango e voce

Inizio concerto ore 20.00 (circa). Ingresso gratuito.